Inicio Rassegna Donna vaccinato de la mia casa sempre riservata

Nuovo Coronavirus e vaccinazione durante gravidanza e allattamento

Donna vaccinato de la 361501

E da allora non riesco più a dormire la notte, io e la mia famiglia siamo angosciati e sconvolti». Ivan è il fratello della ragazza di 26 anni che domenica è stata ricoverata d'urgenza al Policlinico di Milano per trombosi cerebrale sedici giorni dopo la vaccinazione con Astrazeneca. La giovane donna lavora in uno studio dentistico come assistente alla poltrona. Dall'ospedale intanto arrivano notizie a cui aggrapparsi. Ma a casa la famiglia è a metà strada tra la rabbia e la preoccupazione per la ragazza.

Torino Studentessa vaccinata con quattro dosi per errore, la mamma: Beve litri e litri d'acqua ma resta disidratata Le condizioni della 23enne. Il virologo Pregliasco: Essenziale monitorare 13 Maggio 2 minuti di lettura Mal di testa, autoritа gonfio quello dove ha ricevuto l'iniezionepallore e una forte disidratazione. Sono le condizioni della studentessa di 23 di Massa che ha ricevuto per abbaglio quattro dosi di vaccino Pfizer in un'unica somministrazione descritte dalla mamma. Intervistata dalla Nazione, la donna, avvocato, spiega che la giovane dopo aver bevuto 4 litri di acqua aveva le labbra secche e continuava ad beni sete.

Cronistoria La studentessa vaccinata per errore insieme 4 dosi Pfizer non sta bene. La famiglia potrebbe valutare il compenso La ventitreenne è molto disidratata, beve anche 7 litri di acqua al giorno, senza dissetarsi mai. Lo spiega al Tirreno la madre di Virginia, la 23enne alla quale sono state somministrate per errore 4 dosi del vaccino Pfizer. Dopo questi risvolti ho chiesto alla Usl di inviarmi tutta la documentazione riguardante il caso di mia figlia, compresi i risultati delle analisi di 5 provette di discendenza, richieste da quando è stata sottoposta al vaccino». La ragazza sarà appiglio in cura dal virologo Fabrizio Pregliasco: le ha prescritto delle analisi e la visiterà presto a Firenze. Bensм precisa: «Ho appena iniziato, ho abbandonato parlato con la mamma. Nulla di più. Ho concordato solo sul costruito di dare una mano. Ma al momento c'è solo questo».