Inicio Rassegna Problema in amore per donne mature

Differenza d’età in amore: perché agli uomini piacciono le donne più grandi?

Problema in 339360

Sta per finire l'effetto di Mercurio retrogrado Brigitte Macron guida la carica delle donne mature che stanno con uomini più giovani: Basta chiamarci Milf! E volendo aderire all'uso delle parole alla moda prelevate dagli americani è anche una cougar. Qualcuno lo trova un termine dispregiativo, altri pensano sia affettuoso. Per cougar è la stessa cosa: letteralmente è il puma, ma sta a indicare una donna predatrice colpevole di aver catturato una giovane preda. L'arrivo di Brigitte Macron ha finalmente portato il problema su una ribalta politica: possiamo chiamare una First Lady milf? Certo che no, e la scrittrice Bibi Lynch ha trovato la soluzione.

Sono queste, secondo gli psicologi, alcune delle caratteristiche delle donne mature che attraggono uomini molto più giovani di esse. Coppie in cui, secondo gli esperti, si potrebbe anche leggere un capovolgimento dei vecchi ruoli. A riaccendere il dibattito sul peso della differenza d'età nel rapporto a due è l'esempio del candidato alle presidenziali in Francia Emmanuel Macron, che ha sposato le sua insegnate del Liceo più anziana di lui di oltre venti anni. Le altre caratteristiche delle donne mature che attraggono gli uomini più giovani, sottolinea, riguardano ad esempio le finanze, che di solito in una femmina cinquantenne sono solide. Sicuramente un differente elemento a farle prediligere è anche una maturità sessuale che permette un rapporto più complice e diretto escludendo falsi pudori. Ed ancora: No al cambiamento forzato: non vogliono infatti correggere il partner e, di solito, tengono al loro aspetto fisico e si tengono in forma. Dunque, perché nasce l'attrazione?

Improvvisamente allora, dalla trentina alla sessantina, quali sono le posizioni più consigliate alle coppie che vogliono godere del erotismo senza rischiare una gita al allestito soccorso. Con la consulenza della sessuologa Laura Rivolta. Uno dei modi migliori per ovviare a questo inconveniente è mettersi a 4 zampe: «Il aggravio grava sulle mani e sulle ginocchia, alleggerendo la pelvi», conferma la sessuologa Laura Rivolta. I due partner giacciono entrambi su un fianco, faccia a faccia o girati dalla stessa brandello. Oltre a non affaticare la area lombare, consente alla neo-mamma, la cui mucosa vaginale è ancora ipersensibile, di controllare la forza e la profondità della penetrazione» A 40 anni La quarantina è il momento in cui probabilmente, se sei destinata a affliggersi di sciatica, avrai le prime avvisaglie. Se nel decennio precedente hai logorato spesso posizioni a 4 zampe e a cucchiaio, entrambe comunque ottime per alleggerire la pressione sul nervo sciatico, per cambiare prova la cavallerizza di spalle: «Siedi a cavalcioni del tuo compagno supino, offrendogli lo spettacolo delle tue natiche», consiglia la dottoressa Ammutinamento.

I prodotti che aiutano le donne C'è chi lo fa a 70 anni, chi a 80 e chi non smette proprio mai. Appena pubblicato da Mondadori, comincia con questa frase choc: L'anno dei miei novant'anni decisi di regalarmi una notte d'amore folle insieme un'adolescente vergine. D'accordo, inizio e attestato fanno subito pensare a un affinché di morboso e insopportabilmente osceno. E che trova il coraggio di ammettere a se stesso: Avevo sempre reputato che morire d'amore non fosse differente che una licenza poetica.