Inicio Rassegna Trasgressione pura festa tutta notte

Trans Roma

Trasgressione pura festa tutta 633097

I magi hanno adorato con doni, illuminati dalla fede. I pastori hanno visto il prodigio,mentre gli angeli inneggiano e dicono: Gloria a Dio nel più alto dei cieli. Attraverso gli occhi della nostra anima, guardiamo in alto al cielo e seguiamo la stella dei saggi magi in un viaggio a Betlemme. La festa della Natività nella carne del nostro Signore Gesù Cristo, il Natale, è una delle più grandi festività del cristianesimo.

Duplicato sogno: trasgressioni e desideri nella Vienna decadente 11 Settembre 5 di Caterina Slovak. I due coniugi, appena rientrati da una festa in maschera, fanno un gioco: raccontarsi i loro più intimi desideri, e sembra che niente possa fare paura. La coppia è eccitata: durante il veglione di Baldoria, infatti, entrambi hanno incontrato ambigue e misteriose figure mascherate che hanno risvegliato in loro strane emozioni, una nuova libertà e una forte attrazione verso il proibito. Il marito, scioccato, probabilmente per ripicca, confessa alla moglie la sua attrazione verso una quindicenne, conosciuta sempre al mare. Ancora seccato e nervoso il dottore esce, chiamato da un suo paziente. Seguono omicidi e minacce in cui sarà coinvolto addirittura il protagonista, ma a farne le spese maggiori sarà proprio la bellissima ragazza che aveva preso le sue difese alla festa. Fridolin ritorna a casa preoccupato. Fridolin è confuso, non capisce se anche lui ha sognato o se ha vissuto davvero le avventure notturne.

Trasgressione pura festa 127652

Ciascuno estate richiama giovani da tutta Europa, è diventata una delle destinazioni più calde della costa. Lloret non è una città grandissima, ma è un vero e proprio paradiso, con più di 20 discoteche! Non c'è quindi un quartiere più o meno fissato per la movida, tutta la città è sempre in festa, tanto affinché si parla della Città che non dorme mai. Il divertimento inizia già dalla spiaggia: Platja de Lloret è la principale e la più abbondante, ricca di locali e chiringuitos; segue Platja de Faneis, ideale invece per gli sport aquatici; infine Sa Boadella, il paradiso dello snorkeling. La festivitа si sposta poi nei tanti locali, le più grandi discoteche si concentrano a Party Town: tra le più famose c'è il Revolution, seguono il Tropics e il Bumper's, mentre la più esclusiva è il Disco Privè Lloret. Ma l'estate è anche la stagione degli eventi e il epoca migliore per vivere la città: da luglio a settembre si tiene l'Outdoor Summer Festival, con spettacoli, musica dal vivo, eventi, tour guidati gratuiti per la città!

E una busta piena di cassette: complessivo, o quasi, quel che ha registrato. Kemani Cemal non si separa giammai dalla sua musica. Ha 72 anni, lo sguardo vispo, il baffetto ben coltivato, che per molti turchi è un segno di distinzione e di eleganza. Un miracolo che non sarebbe mai accaduto se Harold G. Hagopian, produttore e etnomusicologo americano dell' adesivo Traditional Crossroads, non avesse pubblicato il cd Sulukule-Rom music of Istanbul. Quando ci arrivai io, che sono congenito di Edirne nella Tracia, era il , avevo dieci anni. Mi adottarono e io m' innamorai del cengi, la loro musica. Lei parla dei rom come se non fosse ciascuno di loro. I miei erano originari di Salonicco, la città di Ataturk.