Inicio Sensualità Amante del lato generosi per un incontro

Di cosa “sparlano” le donne dopo l’incontro hot con l’amante

Amante del lato generosi 749614

Per una donna ogni primo appuntamento ma anche secondo, terzo… diventa subito oggetto di attente analisi e precise ricostruzioni dei fatti con le amiche. Aspetto fisico, carisma e buone maniere per iniziare Aspetto fisico, ecco cosa valutano di più le donne infedeli in un potenziale amante. Se questo cliché ritrito viene di solito affibbiato agli uomini, che li vuole tutti attenti alla forma e poco alla sostanza, ecco che nemmeno le fedifraghe sembrano essere esenti da questo peccato veniale. Anzi, guai ad apparire diversi dalla foto mostrata nel profilo! Il secondo metro di giudizio è proprio la capacità di essere altezza delle aspettative generate almeno fisicamente. Una buona conversazione, poi, è un altro plus fondamentale, ancora di più di un bel sorriso che comunque deve esserci, se si vuole fare colpoperché una donna in cerca di una relazione clandestina sicuramente non si vuole annoiare. Molti primi appuntamenti si concludono qui.

Come se non bastasse, dobbiamo fare i conti con un paradosso. Secondo recenti statistiche, in Italia tradiscono più le donne degli uomini e sette uomini su 10 tradiscono la partner. Colui che i dati sembrano affermare è che il tradimento è oggi affermato come un modo diffuso di adorare, mentre la fedeltà sembra essere diventata una vera trasgressione. Il desiderio di esplorare minaccia la fedeltà? In affetto fedeltà vuol dire esclusività: amore per una sola persona, rapporti sessuali abbandonato con lei. Un tempo monogamia significava una persona per la vita. Oggi, monogamia significa una persona per acrobazia. Questa pulsione si risveglia come contravvenzione, avventura, disordine.

La qualità indispensabile per un buon affezionato è dedicarsi al piacere del partner? La ricerca In effetti, sono rimasti stupiti anche i professori della Kwantlen Polytechnic University di Vancouver, quando hanno visto i risultati di una analisi che avevano condotto proprio per esprimere che gli amanti con una attivitа sessuale più appagante - e insieme partner più appagati - fossero quelli più altruisti e, invece, hanno aperto il contrario. I risultati Ebbene, le risposte hanno evidenziato che chi a letto sa lottare pacificamente per accontentare i propri appetiti e fa erotismo come, quando e perché ne ha voglia - e non per consuetudine o soltanto per esaudire i desideri del partner - è più appagato sessualmente. Non solo: soddisfa anche di più. Meglio un amante generoso oppure un amante egoista? Ora viene da chiedersi: perché?